Templari di San Bernardo
Congregazione laicale cattolico-cavalleresca di ispirazione templare
 
 
 
 Religioni, filosofie e sette
 

Attenzione a certi giochi di società, veri tranelli del Demonio

Un gioco che, almeno in apparenza si presenta inoffensivo e perfino divertente, nella realtà può non esserlo per nulla. In America Latina e negli Stati Uniti è in voga, da qualche tempo, un gioco di società  detto OUJA. In breve, si tratta di una tavola, stile tombolone,  con numeri e lettere ed un piccolo cruscotto con orologio sul quale i partecipanti pongono le mani. Il gioco, una sorta di seduta spiritica,  consiste nel chiedere al tombolone e quindi all’orologio che si muove,  notizie e pronostici sul proprio futuro. Bene. Non si tratta per niente di un gioco, ma di un’astuta trappola del Demonio. Certamente alcune volte, il gioco è diretto  appositamente da qualcuno al fine di canzonare uno dei partecipanti,  in modo volontario, ma con il passar del tempo,  ci si può rendere conto che gli stessi partecipanti o molti di loro,  finiscono col credere seriamente alle divinazioni della tavola che indica persino presunti lati nascosti ...

... la possibilità al Demonio di fare ingresso nella nostra vita. Il Demonio è un essere reale, capace di perturbare e rendere infelici le nostre vite.

Dunque, tutte le pratiche di magia sono contrarie alla religione ed è censurabile l’uso degli amuleti. Lo spiritismo implica con frequenza, pratiche di magia o di profezia :per questa ragione, la Chiesa, da sempre,  avverte i fedeli ad usare prudenza e ad evitare la trappola di amuleti e talismani e di certe  pratiche seducenti.

di Padre Ernesto Maria Caro

tratto da: www.miliziadisanmichelearcangelo.org


 Scudetto della Congregazione T.S.B.

 

 
   

 home page - index

top               «      »